Shipping, Logistica e Trasporto Intermodale

Mar Nero, l'onda è talmente forte che spezza il cargo da 114 metri in due: i momenti impressionati ripresi dalla cabina

Il momento drammatico in cui il cargo MV Arvin si è spezzato in due, prima di affondare,  al largo della costa di Bartin, un porto sul Mar Nero. La nave lunga 114 metri, costruita nel 1975, di proprietà di un armatore ucraino, il 15 gennaio navigava durante una giornata di mare molto mosso e a seguito di onde particolarmente violente, si è spezzata. Nel video l'equipaggio lancia l'allarme, ma il mare forte ha impedito la possibilità di intervento immediato da parte di altre navi che pure non erano distanti. La guardia costiera turca  è riuscita a intervenire,  con difficoltà viste le avverse condizioni, salvando sei membri dell'equipaggio, ma purtroppo  altri cinque risultano ancora dispersi, mentre il corpo del comandante è stato ritrovato due settimane fa sulle coste turche. La nave è affondata a 300 metri dalla costa, trasportava fertilizzanti, non considerati pericolosi.