Shipping, Logistica e Trasporto Intermodale

La Marina russa testa i missili, ma non tutto va a buon fine: il lancio con esplosione in mare

E' in parte fallito il test di lancio di missili da crociera Kalibr-NK della Russia nel mar del Giappone. A dispetto delle immagini ufficiali, il blogger Dylan Malyasov, giornalista esperto di notizie militari, con il suo sito Defense Blog, ha pubblicato sul suo profilo Twitter il video del lancio fallito, immagini riprese anche dal New York Post e altre testate. Ad effettuare il test è stata la fregata Marshal Shaposhnikov (ex grande nave antisommergibile, progetto 1155) con missili da crociera Kalibr-NK. Come si vede nel video dopo il lancio il missile è subito andato fuori controllo con capriole prima di finire in mare poco distante. La nave stessa e il suo equipaggio non sono rimasti feriti. Come rivela Malyasov, la Fregata aveva effettuato un aggiornamento e da grande nave da guerra anti-sommergibile è stata convertita in una fregata multiuso in grado di combattere bersagli terrestri, navali e sottomarini. I media russi hanno riferito che la fregata ha ricevuto gli ultimi sistemi missilistici d'attacco Kalibr-NK e Uran e l'armamento di artiglieria più avanzato. La sua potenza di fuoco è aumentata di molte volte rispetto alla designazione originale.