Shipping, Logistica e Trasporto Intermodale

Clima, lo sciopero globale è sott'acqua. Gli attivisti sub: "Salviamo gli oceani"

Un'immersione con pinne, boccaglio e il cartello "Youth Strike for Climate". Così l'attivista 24enne Shaama Sandooyea ha portato la protesta climatica sotto la sperficie dell'Oceano Indiano a largo delle coste di Mauritius. E' il messaggio per il global strike, indetto da Fridays for future il 19 marzo, lanciato da uno dei paradisi marini della biodiversità minato dallo sversamento di mille tonnellate di petrolio il 25 luglio scorso